Sulle spalle!

17 agosto 2021

Questo è un “problema” che hanno molti. Alcuni si accorgono del mancante equilibrio e capiscono che c’è più peso sulle spalle e meno sui posteriori.
<br>
Alcuni si accorgono della pesantezza in mano. Il cavallo si “appende” e c’è così tanto peso in mano che la bocca diventa praticamente una quinta gamba.
<br>
Alcuni pensano che sia un problema che alcuni cavalli hanno e basta.
<br>
Alcuni pensano che il “problema” riguardi solo alcuni cavalli o razze nello specifico.
<br>
1) non è un problema, ma una situazione che può essere cambiata;
<br>
2) non esistono trucchi che possano risolvere la questione!! Non basta tirare su la testa manualmente. 
<br>
3) l’equilibrio è una costante nell’equitazione - esistono diversi tipi di equilibrio e il cavallo, per essere “montabile” deve cambiare il suo equilibrio per una sensazione più piacevole e un aspetto migliore, ma in primis per il mantenimento della salute della schiena e degli anteriori.
<br>
Bisogna seguire il percorso della scala di addestramento (LIBRO QUI) e attenersi al processo, aspettando che la muscolatura si sviluppi in modo da poter sostenere il peso nel punto giusto, ossia sui posteriori. Solo allora gli anteriori si alleggeriscono, ma non è una cosa che si risolve da un giorno all'altro. 
<br>
La mezza fermata diventa protagonista e saranno le continue transizioni (da un'andatura all'altra e all'interno della stessa andatura, a migliorare l'equilibrio e a rendere il cavallo sempre più "leggero" in mano. 
<br> 
Il continuo cambiamento tra avanzare e "rientrare", con il peso e la gamba come protagonisti, porterà il cavallo ad una sempre migliore accettazione degli aiuti. Con il tempo smetterà di andare "contro la mano", ma il cavaliere deve assicurarsi di non infastidire il cavallo e di non tirare mai contro il movimento. Una richiesta decisa si può fare, anche più di una di seguito, ma la connessione deve rimanere sempre elastica e la mano deve essere pronta a cedere in ogni momento in modo da non permettere nemmeno al cavallo di poter pesare sulla mano.
<br> 
La cosa difficile è trovare il giusto dosaggio degli aiuti e capire come uno possa sostenere e non ostacolare l'altro. 
<br>
Se vuoi approfondire tutti questi concetti in dettaglio, studiandoli nella teoria e vedendoli applicati in pratica, forse potrebbe interessarti il CORSO COMPLETO DI EQUITAZIONE. Una volta entrato in Accademia sarà mia premura chiarirti ogni dubbio e ti aiuterò personalmente a risolvere eventuali inghippi tuoi o del cavallo. 
Qui trovi maggiori INFO




Lascia un commento

I commenti dovranno essere approvati prima di essere resi visibili.