ACCONTO - stage sull'ASSETTO

Secondo appuntamento a Bairo (TO). 

L'ultima volta abbiamo visto in dettaglio il lavoro alla longia (a che cosa serve, i vari metodi, l'equipaggiamento e come applicarlo nelle diverse situazioni). 

Questa volta ci concentriamo su uno degli argomenti più importanti: l'assetto!

Qualcuno diceva che:

"La migliore protezione dell'animale, nell'equitazione, è il buon assetto del cavaliere."

L'assetto non è una semplice posizione statica che deve essere corretta e bella da vedere.

L'assetto è fatto di movimento e di equilibrio ("balance in motion"). 

Un cavaliere seduto perfettamente fermo, dove uno pensa "cavoli, ma è immobile... come fa a comunicare al cavallo tutte quelle cose senza muoversi" in realtà è un cavaliere che ha imparato a muoversi. 

Le difficoltà, le tensioni e le scomodità sono date da una mancanza di mobilità e di stabilità nei punti giusti. 

Ci vuole tensione e allo stesso tempo scioltezza, ci vuole collaborazione tra le parti, ma indipendenza. L'equilibrio non è inteso solo come quello che ci fa stare in sella senza cadere, ma come il giusto mix di quello che serve per fare diventare l'esperienza in sella armonia pura. 

L'assetto, inoltre, non si può staccare dall'uso e dal senso degli aiuti. Un assetto migliore aiuta il cavaliere a comprendere più cose in sella e a fare un lavoro migliore, ma è vero anche che più cose si apprendono e si capiscono, più l'assetto migliorerà. 

L'assetto non è uno stato, ma è un percorso. Un'evoluzione continua che deve essere capace di adattarsi ai cambiamenti (cavallo diverso, situazioni diverse ecc). 

Ci sono una marea di cose da vedere quando si parla di assetto che vanno ben oltre il "tieni il tallone più giù, la gamba più ferma, apri le spalle e non alzare troppo le mani". 

In una giornata non so quante di queste cose riuscirò a trasmettere, ma sono sicura che sarà un'esperienza diversa dal solito e cercherò di rendere quell'evento un qualcosa di unico, divertente e soprattutto utile a tutti. 

Lo stage non prevede la partecipazione con il proprio cavallo, ma ci saranno parti pratiche e molti esercizi da fare. Eventualmente ci sarà una parte dimostrativa a cavallo, con i cavalli del posto. 

Vi aspetto numerosi!

Daniela

 

Prezzo di partecipazione: €150 

25 Settembre (Sabato) - dalle 10:00 alle 18:00 (pranzo incluso*)

*se ci sono intolleranze o preferenza alimentari da comunicare scrivetemi qui: accademiaequestreonline@gmail.com

Qui puoi prenotare pagando un acconto €50 (saldo dei restanti €100 il giorno dello stage) e riservare il tuo posto. Il pagamento dell'acconto è effettuabile con PayPal, carte di credito o bonifico bancario (inserire prima dati personali e solo dopo scegliere il metodo di pagamento per vedere tutte le opzioni).